Scuola di Tai Chi Chuan e Qi Gong della Maestra Alessandra Tassi
Ente di Formazione in Discipline Bio Naturali iscritto al Registro Regionale Lombardia sez. B (Legge Regionale n. 2/2005) al n. 2015NA70
CENTRO ADDESTRAMENTO ARTI MARZIALI a.s.d.  -   Iscrizione N° 210136 al Registro Nazionale Società Sportive del C.O.N.I.

A.S.D. Affiliata ACSI ( Ente Sportivo riconosciuto dal C.O.N.I. ) - Rilascia diplomi tecnici legalmente riconosciuti in ambito sportivo.
C.A.A.M. SCUOLA DI FORMAZIONE PROFESSIONALE regolamentata AI SENSI DELLA LEGGE n. 4 del 14 gennaio 2013

VIVERE A LUNGO - VIVERE MEGLIO .....
HOME
DOVE SIAMO
TAI CHI CHUAN
ISCRIZIONI
REGOLAMENTO CORSI
TRATTAMENTI TUI NA
CAPOSCUOLA M° TASSI MEI LI
LIBRI DIDATTICI
SCUOLA INTERNA
NOTIZIARIO EVENTI
GALLERIA VIDEO C.A.A.M.
LINKS
RASSEGNA STAMPA C.A.A.M.
SPECIALIZZAZIONE TUI NA
FORMAZIONE PROFESSIONALE
METODO ALESSANDRA TASSI ®
Scoprire vie preventive, sicure e naturali che, oltre al lavoro sui sintomi,
risalgono alla causa delle patologie e riconducono allo sviluppo armonico della persona:
QI GONG Metodo Alessandra Tassi
®
l'arte antica dell'energia per la salute moderna

UN PO' DI STORIA


E' noto che sin dai primordi della civiltà Cinese, si svilupparono contemporaneamente l'arte della lotta, l'arte medica e le pratiche ginniche e meditative.


Nell'epoca di Huang Ti, l'Imperatore Giallo (2.700 a.c.) si svilupparono la medicina e le tecniche di respirazione e meditazione chiamate Tao Yin, per raggiungere la longevità ed uno stato ottimale di salute.

Intorno al 500 a.c. il filosofo Lao Tzu inziò a parlare di taoismo; gli esercizi per la salute divennero così parte integrante di questa dottrina filosofica, che sarebbe stata molti secoli dopo il fondamento del Tai Chi Chuan.

Le teorie, gli esercizi ed sistemi di lotta, derivavano sempre dall'osservazione della natura, infatti nel 200 d.c. il medico Hua To creò 5 esercizi di Qi Gong ispirati al movimento degli animali, ancora oggi praticati. Il termine Qi Gong appare per la prima volta col ricercatore Xu Xun sotto la dinastia Jin . Quando Ta Mo arrivò a Shaolin nel 527 d. C. i monaci praticavano già esercizi di Qi Gong durante la meditazione Chan e poiché egli li considerava troppo statici, elaborò un sistema più più dinamico di ginnastica terapeutica, che trovò campo di applicazione anche nelle arti marziali ed è tuttora efficace e praticabile.

Qi Gong significa fare lavorare il Qi. Esistono molti metodi per fare lavorare e stimolare la circolazione del Qi: il massaggio Tui Na, l'agopuntura, la moxibustione, la farmacologia Cinese, metodi considerati passivi, poiché è necessaria la presenza di un'operatore dall'esterno; vi sono poi la ginnastica, il Tai Chi Chuan e la meditazione con l'ausilio del respiro; sebbene tutte le tecniche e discipline citate siano Qi Gong, queste ultime tre discipline psicofisiche, sono però metodi che consentono di elevare il Qi ad un livello superiore di efficienza, ma che richiedono l'impegno fisico e mentale del praticante.

Durante la pratica degli esercizi fisici, la respirazione e la concentrazione, rivestono un ruolo fondamentale, la mente deve imparare non solo a concentrarsi sui movimenti del corpo, ma a visualizzare e controllare il flusso del Qi nel corpo.
I BENEFICI DEL QI GONG
IN CAMPO TERAPEUTICO


Il Qi Gong è utilizzato a scopo preventivo e terapeutico dalla medicina tradizionale cinese. E' una pratica millenaria che oggi si rivela più che mai efficace per contrastare i mali del nostro secolo. La nostra civiltà moderna e consumistica infatti ci ha portato a notevoli livelli di stress, cattiva alimentazione, scarso movimento fisico, inquinamento sonoro ed ambienta le, che ci hanno indotti a condurre una vita costantemente contratta.
Il QI GONG ci permette di ricondurre il corpo ad uno stato di naturalezza, mediante esercizi ginnici abbinati alla respirazione, che operano su di noi un lavoro interno ed esterno. Il Qi Gong si basa sull'armonizzazione di tre componenti fondamentali della persona: le posture del corpo, il respiro e la forza del pensiero, capaci di interagire in profondità sul sistema nervoso centrale e sul sistema immunitario.
INSEGNARE IL QIGONG

Manuale pratico illustrato a colori a cura del M° Alessandra Tassi.

Libro di testo ufficiale per i corsi di formazione per insegnanti di Qigong  presso SCUOLA DI FORMAZIONE PROFESSIONALE C.A.A.M. - A.C.S.I. - S.I.C.O.OL.


Scritto per gli insegnanti, è rivolto a chi desidera avvicinarsi alle discipline cinesi e comprendere l'arte antica e salutare del Qigong.

Cosmologia e medicina tradizionale cinese applicata alla meditazione e al movimento, con un ampio repertorio di esercizi psicofisici. Metodo didattico Alessandra Tassi
®.
PER UN MIGLIORE APPRENDIMENTO LE LEZIONI SI SVOLGONO A GRUPPI PICCOLI
CENTRO ADDESTRAMENTO ARTI MARZIALI   -  VIA ASCANIO SFORZA 81/A - MILANO ( ZONA NAVIGLI )  -  Tel. 3388086813     -   info@taichimilano.com