Pranopratica a Milano

PRANOPRATICA PRANOTERAPIA A MILANO

☯☯☯☯☯☯☯☯☯


Intervista – Massimo Fantauzzi ci parla della pranopratica ai microfoni di Radio Lombardia.

SEDUTE DI PRANOPRATICA pranoterapia A MILANO CON MASSIMO FANTAUZZI


PER APPUNTAMENTI TEL. 3407747395

La pranopratica porta il ricevente a percepire un grande senso di benessere, calma interiore e conoscenza di sé, tutto in modo dolce e rispettoso dell’individuo, perché ogni guarigione deve passare attraverso il tempo che ciascuno si concede. Il pranopratico mediante l’imposizione delle mani su specifici centri energetici, influisce sullo stato della persona riportandola in armonia col naturale e libero fluire del prana attraverso i canali energetici.

Un trattamento di pranopratica pranoterapia a Milano presso lo Studio Professionale Olistico Metodo Alessandra Tassi ® con Massimo Fantauzzi non è un’esperienza limitata al corpo, ma comprende le parti più profonde del nostro Essere.

PRANOPRATICA: UN PONTE CON L’ENERGIA CREATRICE UNIVERSALE

pranopratica pranoterapia a milano
(di Massimo Giuseppe Fantauzzi)

Prana è un’antica parola in Sanscrito che nella terminologia filosofica indiana, identifica il Principio Universale della Vita in quanto capace di individualizzarsi temporaneamente in un organismo. Questo Principio Universale racchiude in sé il significato indissolubile tra la Fonte Eterna che in Occidente chiamano Dio o Creatore, e tutto ciò che vive ed evolve. Possiamo anche tradurre Prana come respiro, vita, spirito, qualcosa di sottile e pervadente, presente anche nel vuoto. Oggigiorno si tende a differenziare il concetto di Energia da quello del Prana, adattandolo a molte descrizioni, alcune filosofiche ed altre scientifiche.

La visione filosofica indiana dice che: ” tutto ciò che vibra energeticamente è Prana, le energie ancora sconosciute alla scienza, il calore, la gravità, il magnetismo e l’elettricità. Il Prana Origina il movimento, dal Prana scaturisce la Luce”. Il Prana è presente ovunque nell’Universo, pervade ogni cosa e la vivifica, pertanto si può dedurre che tutti gli esseri viventi siano collegati tra di loro. Questo avviene perché alla nascita ogni forma vivente riceve un quid di Energia contenente programmi e codici atti ad attivare il DNA e relative caratteristiche evolutive proprie dell’essere stesso; terminato il ciclo, tutto tornerà a fare parte del grande flusso cosmico.

Nel momento in cui il Prana si individualizza nell’essere vivente, assume le caratteristiche peculiari e necessarie alla sua evoluzione, dalle più elementari, se riferite a organismi semplici, fino alla massima espressione evolutiva che in questo pianeta noi chiamiamo essere umano, ove si specializza in forme energetiche complesse più fruibili, ovvero in energia fisica, sessuale, mentale, spirituale e di coscienza. E in effetti, oltre il visibile, questa è la realtà; ciò che vediamo è solo una forma più condensata Energia, la più ovvia, ma non l’unica, poiché l’essere vivente è l’insieme di più corpi energetici, ciascuno dei quali ha un suo proprio ruolo, sempre in azione e sinergia con gli altri.

Il Prana viene assorbito attraverso alcuni centri di energia presenti nel corpo umano (i Chakra secondo alcune filosofie orientali); essi presiedono alle funzioni organiche, psichiche ed emotive dell’individuo. Ma non solo, anche per mezzo del respiro, il cibo, l’acqua, i cristalli, gli elementi e la natura stessa noi traiamo nutrimento energetico, la cui fonte resta unica. Una volta all’interno dell’organismo, esistono dei canali (Nadi in lingua indiana), attraverso i quali il Prana si diffonde ovunque, costituendo una rete fittissima di energia in movimento.

Pur con le enormi semplificazioni necessarie per questioni di spazio, è stato fin qui descritto un meccanismo evolutivo perfetto il quale, stilizzato al massimo, traccia il percorso della vita: Prana Universale, Prana Individualizzato, le sue espressioni (fisiche, sessuali, mentali), osmosi universale (centri energetici, collegamento con la nutrizione e con la natura), la sua distribuzione, la vita.

Se questo processo è lasciato libero di esprimersi secondo le istruzioni perfette del Creatore, si è in presenza della libera circolazione pranica, e di conseguenza sperimentiamo una sensazione meravigliosa  che chiamiamo ben-essere.

Ogni aspetto dell’individuo è integrato con tutti gli altri. Questo stato di grazia è caratterizzato da assenza di malattie, gioia di vivere, anche in condizioni avverse, capacità relazionali facilitate, sessualità piacevole e appagante, progettualità senza competizione e orientata al benessere comune, eccezionale reattività alle condizioni di stress.

In più si vive una spontanea sintonia con la natura, favorendo la ricerca di condizioni adatte a vivere all’interno di essa  il più possibile. Oltre ciò risulta più facile rivolgersi ai grandi temi dell’esistenza, della ricerca interiore e del soprasensibile. E’ proprio il caso di affermare che il Prana anima l’essere umano.

Purtroppo tale stato di grazia è difficile da raggiungere e mantenere poiché svariati fattori esterni e interni lo possono influenzare negativamente, modificando il libero fluire dell’energia pranica e ponendo l’organismo in uno stato di disagio. una premessa che apre le porte alla malattia.

Questa è una società distratta e distraente, che non considera le persone se non in termini di profitto e prestazione. Le regole che compongono il tessuto sociale attuale, valorizzano eccessivamente le valenze fisiche e materiali, produttività a tutti i costi e ossessiva ricerca del mercato che possa assorbire l’immensa quantità di beni di consumo prodotti.

Le attività mentali ed emotive sono oltre modo sollecitate perché non è possibile scoprirsi impreparati ad affrontare le aspettative indotte da un sistema che cannibalizza l’essenza stessa del vivere naturale, oppure che tiene in ostaggio l’emozione reattiva a causa di continue violenze e problemi sociali non più gestibili.

Non si ha più tempo per pensare ad alternative di vita più consone a ciò che si “desidera”, e desideri mancati provocano sempre emozioni inespresse che sedimentano e bloccano il flusso pranico. La trascendenza della vita viene così sostituita con l’immanenza della mera sopravvivenza che non permette diverse prospettive di osservazione di se stessi e della vita che si conduce anche in rapporto all’ambiente e alle relazioni.

Si può dunque affermare che buona parte dell’umanità viva ora in costante emergenza materiale, creativa, emozionale, mentale e spirituale, con una circolazione pranica alterata in maniera estremamente pesante, subendo una pericolosissima  riduzione del collegamento energetico con la fonte primaria, con l’essenza energetica del Creatore.

Nonostante moltissime persone vivano nelle condizioni sopra descritte, di fatto non sanno di soffrire: l’ipervelocità alla quale si sono abituati, impedisce loro ogni osservazione interiore oggettiva.

Ma ogni cosa, ha un inizio ed una fine e quindi arriva sempre il momento, (una frazione di tempo) in cui un segnale di malessere più forte del solito, porta l’individuo alla rivelazione che qualcosa non funziona. Bassa una sola frazione di secondo per ribellarsi all’usuale torpore e acquisire la giusta consapevolezza.

Quando per decenni si è vissuto non in sintonia con il naturale fluire del Tutto, gli accumuli di blocchi energetici possono arrivare a coinvolgere tutte le sfere esistenziali ed è questo momento in cui si sente il bisogno di chiedere aiuto.

Ecco, ora nella vita dell’individuo può agire la Pranopratica, ristabilendo le corrette valenze energetiche e vitali. Il trattamento di Pranopratica verte a scoprire i nodi ove l’energia pranica è bloccata in maniera naturale e profonda.

Nei trattamenti pranopratici ogni aspetto dell’individuo viene considerato e dinamizzato. Vengono portati in superficie stati emozionali importanti e mai vissuti pienamente poiché angoscianti, rimasti nascosti per lungo tempo nei meandri della propria struttura energetica, spesso risalenti a periodi molto lontani; vengono dinamizzate, aperte le nicchie mentali ove risiedono i condizionamenti ricevuti a vario titolo nei diversi momenti della vita, toccando tutti i livelli energetici, dell’individuo, dal fisico allo spirituale; possono emergere particolarità comportamentali e psichiche che, seppur non conclamate ufficialmente, agiscono nella vita di tutti i giorni.

Non ci sono limiti ai risultati possibili con i trattamenti di Pranopratica ma essi necessitano sempre di una presa di coscienza personale dell’individuo.

Spesso si innesca una sorta di cooperazione sinergica tra il Pranopratico e la persona, e non solo la condivisione consente di volta in volta di decidere su quale livello esistenziale poter lavorare, ma gradualmente si conduce la persona a una maggiore comprensione dei propri bisogni esistenziale: quando questo accade l’Energia Prima può finalmente agire attraverso il Prana dell’individuo e riportare l’armonia.

Massimo Fantauzzi trattamenti

☯☯☯☯☯☯☯☯☯

Studio professionale Metodo Alessandra Tassi ®
Via Ascanio Sforza 81/A Milano

Tel. 3388086813 – [email protected]

We use cookies to personalise content and ads, to provide social media features and to analyse our traffic. We also share information about your use of our site with our social media, advertising and analytics partners.
Cookies settings
Accept
Privacy & Cookie policy
Privacy & Cookies policy
Cookie name Active

Privacy Policy

What information do we collect?

We collect information from you when you register on our site or place an order. When ordering or registering on our site, as appropriate, you may be asked to enter your: name, e-mail address or mailing address.

What do we use your information for?

Any of the information we collect from you may be used in one of the following ways: To personalize your experience (your information helps us to better respond to your individual needs) To improve our website (we continually strive to improve our website offerings based on the information and feedback we receive from you) To improve customer service (your information helps us to more effectively respond to your customer service requests and support needs) To process transactions Your information, whether public or private, will not be sold, exchanged, transferred, or given to any other company for any reason whatsoever, without your consent, other than for the express purpose of delivering the purchased product or service requested. To administer a contest, promotion, survey or other site feature To send periodic emails The email address you provide for order processing, will only be used to send you information and updates pertaining to your order.

How do we protect your information?

We implement a variety of security measures to maintain the safety of your personal information when you place an order or enter, submit, or access your personal information. We offer the use of a secure server. All supplied sensitive/credit information is transmitted via Secure Socket Layer (SSL) technology and then encrypted into our Payment gateway providers database only to be accessible by those authorized with special access rights to such systems, and are required to?keep the information confidential. After a transaction, your private information (credit cards, social security numbers, financials, etc.) will not be kept on file for more than 60 days.

Do we use cookies?

Yes (Cookies are small files that a site or its service provider transfers to your computers hard drive through your Web browser (if you allow) that enables the sites or service providers systems to recognize your browser and capture and remember certain information We use cookies to help us remember and process the items in your shopping cart, understand and save your preferences for future visits, keep track of advertisements and compile aggregate data about site traffic and site interaction so that we can offer better site experiences and tools in the future. We may contract with third-party service providers to assist us in better understanding our site visitors. These service providers are not permitted to use the information collected on our behalf except to help us conduct and improve our business. If you prefer, you can choose to have your computer warn you each time a cookie is being sent, or you can choose to turn off all cookies via your browser settings. Like most websites, if you turn your cookies off, some of our services may not function properly. However, you can still place orders by contacting customer service. Google Analytics We use Google Analytics on our sites for anonymous reporting of site usage and for advertising on the site. If you would like to opt-out of Google Analytics monitoring your behaviour on our sites please use this link (https://tools.google.com/dlpage/gaoptout/)

Do we disclose any information to outside parties?

We do not sell, trade, or otherwise transfer to outside parties your personally identifiable information. This does not include trusted third parties who assist us in operating our website, conducting our business, or servicing you, so long as those parties agree to keep this information confidential. We may also release your information when we believe release is appropriate to comply with the law, enforce our site policies, or protect ours or others rights, property, or safety. However, non-personally identifiable visitor information may be provided to other parties for marketing, advertising, or other uses.

Registration

The minimum information we need to register you is your name, email address and a password. We will ask you more questions for different services, including sales promotions. Unless we say otherwise, you have to answer all the registration questions. We may also ask some other, voluntary questions during registration for certain services (for example, professional networks) so we can gain a clearer understanding of who you are. This also allows us to personalise services for you. To assist us in our marketing, in addition to the data that you provide to us if you register, we may also obtain data from trusted third parties to help us understand what you might be interested in. This ‘profiling’ information is produced from a variety of sources, including publicly available data (such as the electoral roll) or from sources such as surveys and polls where you have given your permission for your data to be shared. You can choose not to have such data shared with the Guardian from these sources by logging into your account and changing the settings in the privacy section. After you have registered, and with your permission, we may send you emails we think may interest you. Newsletters may be personalised based on what you have been reading on theguardian.com. At any time you can decide not to receive these emails and will be able to ‘unsubscribe’. Logging in using social networking credentials If you log-in to our sites using a Facebook log-in, you are granting permission to Facebook to share your user details with us. This will include your name, email address, date of birth and location which will then be used to form a Guardian identity. You can also use your picture from Facebook as part of your profile. This will also allow us and Facebook to share your, networks, user ID and any other information you choose to share according to your Facebook account settings. If you remove the Guardian app from your Facebook settings, we will no longer have access to this information. If you log-in to our sites using a Google log-in, you grant permission to Google to share your user details with us. This will include your name, email address, date of birth, sex and location which we will then use to form a Guardian identity. You may use your picture from Google as part of your profile. This also allows us to share your networks, user ID and any other information you choose to share according to your Google account settings. If you remove the Guardian from your Google settings, we will no longer have access to this information. If you log-in to our sites using a twitter log-in, we receive your avatar (the small picture that appears next to your tweets) and twitter username.

Children’s Online Privacy Protection Act Compliance

We are in compliance with the requirements of COPPA (Childrens Online Privacy Protection Act), we do not collect any information from anyone under 13 years of age. Our website, products and services are all directed to people who are at least 13 years old or older.

Updating your personal information

We offer a ‘My details’ page (also known as Dashboard), where you can update your personal information at any time, and change your marketing preferences. You can get to this page from most pages on the site – simply click on the ‘My details’ link at the top of the screen when you are signed in.

Online Privacy Policy Only

This online privacy policy applies only to information collected through our website and not to information collected offline.

Your Consent

By using our site, you consent to our privacy policy.

Changes to our Privacy Policy

If we decide to change our privacy policy, we will post those changes on this page.
Save settings
Cookies setting
Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato. kamagra bruxelles erezione mattutina deve esserci sempre Cialis Generico online compra ora viagra us cialis Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui.